Usa, Nfl: la crisi economica non frena la passione dei tifosi dei Minnesota Vikings


Pochi soldi e nuove maglie? Soluzione nastro adesivo!

La crisi economica non stoppa la passione dei fan. Come quella del tifoso nella foto: è un supporter dei Minnesota Vikings di football americano. Nel 2009 ha escogitato un espediente interessante: armato di nastro adesivo ha cancellato il cognome di Randy Moss dalla maglietta e anche il numero 8 dall’84. Ha tenuto il 4 e scritto Brett Favre, l’imarcescibile quarter back della Nfl. Per la stagione 2010 Moss ha deciso di tornare a Minnesota e Favre di prolungare di un altro anno la sua lunga carriera. Come farà il tifoso. Io sono convinto che tornerà all’84 di Moss visto che la replica originale Reebok della maglia dei Vikings costa più di 187 euro (260 dollari).


E se Kakà tornerà al Milan, i tifosi ricicleranno le vecchie maglie? O magari cambieranno così il numero nel caso il brasiliano ne scelga un altro rispetto al 22 che aveva prima? Anche se Borriello gli ha lasciato proprio la maglia numero 22 andando a giocare a Roma…

Annunci

, , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: