L’Inghilterra del rugby diventa “quasi nera” per sfidare la Nuova Zelanda ai Mondiali


Innovativa seconda maglia per il XV della Rosa.

Grandi novità per il rugby inglese: la Nike ha svelato le nuove divise per la stagione 2010/11 (quella che porterà ai Mondiali in Nuova Zelanda) e la seconda maglia è color antracite. Un grigio scuro che rende visivamente l’effetto metallizzato una volta indossato dagli atleti. L’idea di volare in Nuova Zelanda con una maglia simile al colore di quella degli All Blacks poteva creare qualche malumore, ma la federugby dei kiwi non ha espresso obiezioni. Chiaramente è stata presentata anche la prima maglia che, come tradizione vuole dal 1871, è bianca con la rosa rossa ricamata sul petto all’altezza del cuore. Non tutta bianca, ma con degli inserti sempre color antracite sopra le spalle. Sul colletto c’è una croce di San Giorgio stilizzata e la scritta in latino Rugbeia Floreat Ubique (“il rugby fiorisce ovunque”, anche se i latini non credo conoscessero la parola rugby e le sue declinazioni).


Perché questo look descritto già dalla stampa neozelandese come “almost black”, cioè quasi nero? Non ci sono ragioni particolari se non quelle di marketing della federugby inglese. In pratica si cerca di vendere più maglie durante i periodi morti dell’anno. La scorso novembre è stata la maglia viola usata contro l’Argentina a Twickenham a far parlare i giornali e i tifosi. Ne sono stati venduti 8mila esemplari in un mese con una media di vendite di 3mila divise. Ma non è la prima volta che Nike modifica i colori delle sue nazionali per arrivare vicino alla tonalità del nero, da sempre sinonimo della Nuova Zelanda che invece è sponsorizzata da adidas. Nel 2007, per la Coppa del Mondo, la Francia si è presentata davanti al suo pubblico con una maglia talmente blu scuro che gli All Blacks hanno dovuto usare la seconda maglia grigia e nera. Una partita dove si faceva veramente fatica a distinguere i giocatori in campo.

Annunci

, , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: