Nfl, i Green Bay Packers mostrano la nuova terza maglia che ricorda i campioni del ’29


La sarta di Green Bay svela i segreti dei campioni.

Anno 1929 Per gli amanti del football americano è sempre un colpo al cuore non vedere giocare i Green Bay Packers con i tradizionali colori verde e oro. E soprattutto senza la gigantesca G sul casco. Per il match di domenica 5 dicembre contro i San Francisco 49ers debutteranno le divise retrò della squadra del Wisconsin. La Reebok è andata indietro nel tempo di quasi 100 anni: per la precisione nel 1929, anno del primo campionato vinto. Maglia blu scuro con tondo giallo contenente il numero (ricorda la soluzione scelta da adidas per i Warriors nella Nba), pantalone color crema e casco marrone per ricordare le vecchie protezioni di cuoio. Una terza maglia all’insegna della sobrietà per ricordare l’inizo dell’epopea di una delle franchigie più vincenti della Nfl che gioca a Green Bay dal 1919 e ha vinto 12 titoli.


Segreti del locker room Mi ha incuriosito la strategia di comunicazione utilizzata dai Packers che avevano annunciato la terza maglia già la scorsa primavera svelando anche il progetto di tirare fuori dall’armadio un kit datato Anni 20. Sul sito è disponibile un video nel quale si va dietro le quinte della squadra per conoscere le sarte e il manutentore di caschi e protezioni che lavorano al Lambeau Field. In tutte e due i casi si tratta di persone di una certa età ed esperienza. Come nel caso della sarta Marge Switzer intervistata qualche anno fa da Paul Lukas e che è ancora a capo di un trio di signore addette alla manutenzione delle divise da gioco di Green Bay.


Taglia e cuce Mi ha colpito l’ultilizzo di strumenti non professionali come quelli che ognuno potrebbe avere a casa sua (la macchina da cucire e il ferro da stiro senza caldaia). La simpatica Marge aggiusta l’orlo ai calzoni o alle maniche dei campioni del football, ma soprattuto ripara piccoli strappi e attacca e stacca le toppe commemorative dalle divise. In pratica — dice lei — non c’è differenza nel lavorare con i nuovi tessuti tecnologici rispetto ai tempi del cotone. Nel caso del manutentore Red Batty mi ha stupito la sua pazienza nel dedicare 10 minuti a casco per spostare le protezioni da un modello colorato a uno bianco (o marrone nel caso dell’abbinamento vintage) a seconda delle richieste cromatiche della squadra.

Ti piace il football Nfl? Leggi anche:

Nfl, la maglia di Tim Tebow è la più venduta anche se lui è un panchinaro dei Broncos

Nfl, la maglia di Moss in cambio di un pasto da Tinucci’s: fan dei Vikings a pancia piena

Annunci

, , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: