Calcio, Ascoli ricorda Costantino Rozzi con i calzettoni rossi: era il suo colore portafortuna


Il giorno per il Presidentissimo è quasi tradizione.

Anniversario colorato Sabato 18 dicembre cade il sedicesimo anniversario della morte di Costantino Rozzi, storico presidente dell’Ascoli dal 6 giugno 1968 fino al 18 dicembre del 1994. Per onorarne la memoria, in occasione della partita di serie B Ascoli-Reggina, in programma sabato alle 15 allo stadio Del Duca, i giocatori bianconeri scenderanno in campo indossando i calzettoni rossi, indumento scaramantico del Presidentissimo.


Grandi aforismi Rozzi, di professione imprenditore edile, fu protagonista con l’allenatore Carletto Mazzone della prima storica partecipazione dell’Ascoli al campionato di serie A nella stagione 1974-1975. Uomo scaramantico e di grande carisma, amante delle frasi a effetto, era molto amato dai suoi tifosi e concittadini. Già nel campionato scorso l’Ascoli aveva giocato contro il Padova con i calzettoni rossi in una sorta di “giornata della memoria”. Sono poche le tradizione legate ai personaggi ormai mitici del nostro calcio e questa è ormai diventata una tradizione. Si spera che duri negli anni.

Ti piace il calcio? Leggi anche:

Centenario Brescia Calcio, per la maglia retrò si poteva essere più precisi con i colori

Germania, campioni dell’Ovest contro l’Est: compie 20 anni la riunificazione del calcio

Annunci

, , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: