La maglia del portiere era sempre nera“, intervista con Giuseppe Manfridi


Lo scrittore e sceneggiatore romano ha scritto la biografia su Dino Zoff, il “numero uno” tra i numeri uno. E dice la sua sul ruolo del portiere.

“Tra i legni. I violi taciturni di Dino Zoff” di Lìmina è la prima biografia sul portiere campione del mondo 1982 scritta dal drammaturgo e sceneggiatore Giuseppe Manfridi. Ho avuto il piacere di fare quattro chiacchiere con l’autore per una breve intervista che andrà in onda nella rubrica sui libri di CNRmedia. Ovviamente l’intervista è andata per le lunghe quando ho affrontato il tema della maglia, che ricorre nel libro due volte ma che è il filo conduttore che lega la carriera di Zoff. Vi lascio all’audio di questo stralcio di intervista con Manfridi.

Intervista Giuseppe Manfridi su Dino Zoff

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

, , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: