Nba, Hardwood Classic Nights: Warriors retrò per coach Attles e patron Mieuli


Giovedì 3 febbraio i Golden State Warriors inizieranno il mese dell’Hardwood Classics, dedicato agli anni d’oro della Nba, con un tributo a coach Alvin Attles, che ha guidato la franchigia al titolo Nba nel 1975 (ultimo e unico anello vinto dalla squadra in California). Giocatori in campo con le immancabili divise retrò fornite da adidas sul modello di quelle del campionato 1974/75. Ma non solo. Sulla divisa anche un patch con un cappello da Sherlock Holmes. Come mai? E’ il tributo alla memoria di Franklin Mieuli, proprietario dei Warriors dal 1962 al 1986 (portò la squadra in California da Philadelphia) e morto la scorsa estate a 89 anni. Era solito farsi vedere al palazzetto con il cappello deerstalker. Era molto amato dai suoi tifosi anche per la sua eccentricità: hanno fatto bene a ricordarlo così.

Ti piace il basket Nba? Leggi anche:

L’Nba ne fa di tutti i colori: ecco l’agenda con tutte le toppe e maglie speciali per il 2010/11

Nba, ultima stagione d’oro: in arrivo nuovi nuovi loghi e poi (forse) sponsor di maglia

Annunci

, , , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: